Pantaloni uomo

I moderni pantaloni da uomo risalgono al 1850. Da allora sono divenuti un capo d'abbigliamento utilizzato in maniera capillare da tutte le classi sociali. La storia insegna che la moda è contaminazione continua, per cui a seconda dell'area geografica che si considera e della funzione che sono chiamati a svolgere troviamo pantaloni alla zuava, che cingono ben salda la vita, o jeans, classici ed i tramontabili. Quest'ultimo materiale ha dato vita a una serie infinita di tagli, dal relaxed fit al più recente skinny fit. Abbiamo poi i più moderni short e bermuda, in cui la lunghezza della gamba arriva rispettivamente a metà coscia e sopra il ginocchio. Ottimi per un ambiente informale e estivo.

I pantaloni da uomo

dal taglio elegante,infine, sono adatti alle più svariate occasioni formali o serali e il materiale giusto è il cotone.